SalentoPlus, Salento e non solo

Comunicazione fra Arduino e Android

Penso di aver fatto tutte le prove con i componenti fisici per poter realizzare il mio progetto, adesso è il momento dell’ultimo elemento e cioè il computer che gestirà tutte le periferiche e quindi controllerà il clima in casa. Il mio primo pensiero è stato per il personal computer, scrivere un programma in Delphi (ex turbo pascal)  usando l’ambiente di sviluppo Lazarus; ma tenere un computer acceso 24 ore non è la soluzione migliore, meglio un tablet...

Arduino e i led infrarosso

Per poter gestire le le pompe di calore da Arduino bisogna dotarlo di un led a infrarossi che opportunamente pilotato manda i comandi come se fosse il telecomando originale. Ho letto un pò in giro per vedere il funzionamento dei telecomandi e come replicarli e ho visto che generalmente mandano un treno di impulsi che cambia in funzione dell’ordine da eseguire. I telecomandi delle pompe di calore sono più complessi rispetto a quelli dei televisori. Inizialmente ho...

Arduino e la luminosità

Nel progetto è considerato anche l’impianto fotovoltaico, un comune impianto di 3kw, che produce energia elettrica in presenza di sole; quindi se c’e’ abbastanza luce e l’impianto produce posso aumentare la temperatura prevista in casa in modo da utilizzare l’energia gratuita e risparmiarla più tardi quando dovendo attingere dalla rete la devo pagare. Per sapere quanta luminosità c’è e quindi quanto sta producendo il mio impianto posso utilizzare una fotoresistenza, un componente che varia la resistenza che...