Baseolo, il mio primo libro.

Non avrei mai immaginato, da vorace lettore, di diventare uno scrittore. Errore mio. Scrivere un libro non vuol dire essere uno scrittore, non nel senso comune del termine. Comunque un libro lo sto scrivendo e trovate qui le parti già pronte e a breve l’intero racconto.

Sto correggendo i primi capitoli con l’aiuto di un’amica, se trovate errori comunicatemelo pure ma non mi rimproverate, scrivo di getto mentre penso e non rileggo.

Maurizio

Lascia un commento